Oggi la nostra consueta rassegna di fan-film rimane in ambito videoludico, dopo che settimana scorsa vi abbiamo presentato un fan-film ispirato a “Street Fighter X Tekken“.

Il fan-film di oggi risale all’agosto del 2011. Apparso improvvisamente in rete di notte, ha catturato l’attenzione di tutti, ragiungendo, in meno di un anno, quasi 1 milione di visualizzazioni.

I realizzatori sono tutti professionisti nel campo cinematografico e pubblicitario e, con questo film, hanno regalato a noi Nerd un corto incredibilmente bello ispirato ad una delle serie di videogiochi più apprezzata in assoluto: Portal.

Portal: No Escape” è opera del regista pubblicitario Dan Trachtenberg che lo ha scritto e magistralmente diretto. Gli incredibili effetti speciali sono ad opera del veterano, nel campo, Jon Chesson. La protagonista è la bellissima Danielle Rayne (non c’entra niente con “Bloody Rayne” però).

Il corto ha un’aria molto professionale, tanto che all’inizio si è pure pensato fosse il trailer di un film ispirato a “Portal”, film molto agognato da tutti i fans del videogioco. “Portal: No Escape” sintetizza in 7 minuti tutta l’essenza della serie da cui prende origine, a partire dall’atmosfera che si respira nel gioco, fino alla perfetta riproduzione, molto realistica, della Portal Gun, vera protagonista del gioco.

La Trama: Una donna si sveglia improvvisamente in una stanza, non sa assolutamente dove si trova e come c’è arrivata. È affetta da amnesia e deve riuscire a fuggire…

A settimana prossima per un altro fan-film.

Scritto da: MrChreddy

"Sono la prova scientifica che si può vivere una vita intera in completa assenza di cervello"