Non so se avete notato, ma al cinema o non esce niente oppure esce tutto insieme, 3 o 4 film la settimana e se uno, in questo caso io, ha un periodo leggermente impegnato finisce che si perde, anche perché ormai ci stanno pochissimo e se ti distrai un attimo, finisci che te li perdi.

Ora mi trovo a inseguire un po’ di roba e ho già pianificato qualcosa di quello che vorrei vedere al cinema e di conseguenza quello che probabilmente leggerete su questo blog nei prossimi giorni/settimane.

Ritrovo “Ritorno Al Futuro” – Mercoledì 5 Dicembre

Tornerò a vederlo al cinema, all’Arcadia di Melzo in Sala Energia, che altro volere di più?
Almeno compenso il fatto che la prima volta, da piccolo, l’ho visto al Rosetum, il cinema dell’oratorio. Sembrerà una stupidata, ma sono emozionato di rivedere al cinema questo film.

“Lo Hobbit – Un Viaggio Inaspettato” – Domenica 16 Dicembre

Ho già i biglietti in mano, me lo vedrò sempre in Sala Energia, sempre all’Arcadia di Melzo, in 3D e con il nuovo sistema HFR a 48 frame al secondo… che è un nuovo formato, a quanto pare molto più definito e fluido, non è che il film si va veloce il doppio e dura la metà, come nelle comiche di una volta.

“End Of Watch – Tolleranza Zero”

A parte il titolo italiano, evidentemente scelto da qualche bimbominkia, il film mi ispira parecchio. Mi piacciono i “film verità” un po’ violenti, un po’ brutali, se girati bene, come “Tropa D’Elite” di qualche anno fa. È uscito il 22 novembre, settimana scorsa, spero di riuscire a vederlo nei prossimi giorni.

“Le Cinque Leggende”

Questo film, nonostante sia un cartone Dreamworks, mi ispira parecchio. Babbo natale, Sandman, la Fatina Dei Denti, il Conglio Pasquale e Jack Frost si alleano per fermare Boogie Man. Avete mai letto una trama più scontata? Nemmeno io, eppure mi ispira. D’altronde non mi ispirava nemmeno “Dragontrainer” eppure è un gioiellino… facendo finta che in mezzo non ci sono stati altri Shrek. È uscito il 29 novembre, anche questo, con un po’ di fortuna forse riesco a vederlo.

“Di Nuovo In Gioco”

Baseball, Clint Eastwood, Amy Adams, posso non andare a vederlo? No devo, assolutamente. Certo devo sorbirmi Justin Timberlake, ma è un piccolo prezzo da pagare. Che poi se diretto bene Timberlake non è nemmeno così male.
Il regista è Robert Lorenz al suo primo film, prima ha fatto l’attore e l’aiuto regista nei film migliori di Eastwood. insomma un terno al lotto, speriamo di vincere.
Anche questo è uscito giovedì 29 novembre, dovrei riuscire a recuperarlo se rimane abbastanza al cinema.

Poi a dicembre ce ne saranno molti altri, tra cui “Ralph Spaccatutto” verso metà mese.

Voi, invece, che film vorreste vedere o che vedrete nell’immediato futuro?

Scritto da: MrChreddy

"Sono la prova scientifica che si può vivere una vita intera in completa assenza di cervello"