Noi Popolo Nerd abbiamo una maledizione che grava sulle nostre teste.
A parte la passione smodata per tutto quello che già sappiamo, abbiamo questa maledizione chiamata: collezionismo.

Collezioneremmo tutto quello che ci piace. Ma per farlo ci vogliono soldi, tanti soldi, roba che riusciremmo a mandare sul lastrico pure Bruce Wayne.

Io, personalmente, devo farmi di bromuro per non dare fondo alla carta di credito quando mi capita di vedere una cosa di cui non posso assolutamente fare a meno.
Per fortuna ho quel minimo di coscienza e autocontrollo che mi permette di fermarmi prima del baratro, altrimenti ora sarei fallito… o in galera per rapina.

Però non è colpa mia, è che al mondo ci sono brutte persone che producono cose così meravigliose che un nerd come me non può non avere.

Che poi lo sappiamo come funziona, cose che per i comuni sono assurdamente costose, per noi sono quasi regalate, figurati.
È tutta una questione di priorità. Cosa vuoi che sia rinunciare a mangiare, al riscaldamento, ad un tetto sopra la testa, ai parenti, agli affetti, a organi doppi del nostro corpo, se si può mettere le mani su una delle cose che elencherò di seguito?

Non mi dilungherò a parlare delle tonnellate di Blu-Ray che vorrei comprare. Singolarmente non costano molto, 20-25 €, ma anche solo 10 insieme si arriva a cifre come 200-250 €. Ho detto 10, ma è il numero di quelli che mi comprerei in un giorno solo della settimana. Se clickate qui potete vedere la mia meravigliosa collezione di film in dvd e blu-ray… i miei tesssssori.

Sono molti meno di quelli che vorrei… comunque.

Stessa cosa vale per i fumetti. Io preferisco i volumi che raccolgono le saghe uscite in una volta sola. Questi volumetti costano tra i 14 e i 20 euro come niente, fate voi se si può vivere così.
Del costo di videogiochi e console non ne voglio nemmeno parlare perché l’ho già fatto mille volte.

Però, ci sono ben altre cose per cui mi svenerei.

Tipo le Spade Laser di Star Wars. Ma mica quelle di plasticaccia cialtrona che si trovano in giro ad un centinaio di euro scarso. No, quelle fatte a mano, in metallo, su misura, in cui puoi scegliere tutto, dal colore della lama laser, al pomello, all’elsa. Tutto!

Tipo la Guardian

 Che se volete vedere come funziona e i meravigliosi suoni che fa, potete vedere il video qui sotto.

Se voleste vedere gli altri meravigliosi, tamarrissimi modelli, potete andare direttamente sul sito di Ultrasabers. Le Spade Laser partono dai 60 dollari fino ai 224, più spese di spedizione dall’America e la rottura di palle della dogana.

Che poi, sempre restando in tema Star Wars, uno vorrebbe prendersi i Lego di quella serie.

Tipo la Morte Nera. 3802 pezzi di meraviglia assoluta per poco meno di 400 €.

Oppure il Millenium Falcon. 1254 pezzi per 140 euro, un vero affare

Mi viene da chiedere: se queste due scatole ufficiali hanno dei prezzi così elevati, la signorina Alice Finch che ha costruito l’intero castello di Hogwarts con 400.000 mattoncini ordinati direttamente alla Lego in Belgio, quanto avrà speso?

Che mica si è accontentata dell’esterno, si è messa pure a ricostruire tutti gli ambienti principali dei film con dovizia di particolari, come ad esempio la stanza di Grifondoro.

Però la passione per i giocattoli non si limita ai Lego, per noi ci sono le Action Figures, quei pupazzi quelle meravigliose statuette fisse o snodabili che ritraggono i nostri eroi.

Con solo 350 $ si può preordinare il nuovo Darth Vader, della serie Star Wars Mythos, prodotta della Sideshow Collectibles.

Che ha la testa e le braccia intercambiabili.

Della stessa serie, a prezzi più o meno simili, arriveranno anche Boba Fett, Darth Maul e Obi Wan-Kenobi.

Oppure perché non uno dei loro bellissimi busti a grandezza naturale dei vari personaggi di fumetti e film. Tipo questo di Hellboy II che ci si può portare a casa con soli 450-500 euro massimo…

Che in salotto un busto di Hellboy o del Goblin, o di Wolverine, starebbe che è la morte sua.

Se uno volesse risparmiare qualcosina, potrebbe buttarsi sulla Hot Toys e le sue spettacolari action figures snodabili, ricchissime di particolari e piene zeppe di parti intercambiabili come la faccia, le mani, i vestiti.

Tipo il Tony Stark di Iron Man 3, per qualcosa come 200 dollari o giù di lì.

Con tutti i suoi accessori. Quelli in primo piano sono nella scatola. Quelli sullo sfondo sono altre action figures di Iron Man, che potete raccattare per soli 200-250 dollari l’una. Così si potrebbe fare un bel diorama sotto il ponte in cui finiremo ad abitare comprando queste meraviglie.

Tralasciando i giocattoli e parlando di cose più “da adulti”, possiamo prendere in considerazione le tute da moto.

Io non vado in moto, ma ci sono quelle della UD Replicas che mi fanno venire voglia di prendere in mano il Ciao ed andare a scorazzare per Milano vestito da Batman. La Bat-cintura con le Bat-taschine è venduta separatamente.

Oppure da Capitan America… certo il casco non è che sia proprio spettacolare… e lo scudo non è il massimo della comodità e dell’aerodinamica.

Oppure ancora come in Tron. Che riescono a vederti a 15 chilometri di distanza, con tutte le linee catarifangenti.

Le tute costano tra i 1500 e 1700 dollaroni più gli accessori e le spese di spedizione. Oh, ma sai che figura quando fai le penne davanti alla pula?!

Per finire, il mio vero sogno, è la Bat-sala cinematografica privata.

Ha tutto quello che desidero: uno schermo gigante, la tuta nella teca, la libreria che si apre e rivela la Thumbler.

La zona dei Bat-computer per comandare il tutto e tenere sottocontrollo Gotham City Milano, il Bat-caminetto che fa atmosfera, scalda gli ospiti e sdraia le tipe.

Che anche chiusa fa la sua porca figura!

Mi mancano giusto giusto quei 2 o 3 milioni di dollari per farmela fare, oltre ovviamente ad un maniero con una stanza abbastanza grande, dalla Elite Home Theater Seating, come invece ha fatto un tizio del Connecticut.

Voi, invece, riuscite a contenervi dallo spendere un patrimonio in stronzate cose che vi piacciono, oppure no?

 

Scritto da: MrChreddy

"Sono la prova scientifica che si può vivere una vita intera in completa assenza di cervello"