Articoli con tag Tom Hardy

Revenant Locandina

Ravenant – Redivivo e pronto per la notte degli Oscar

16

Revenant Locandina

Eccomi!

Scusate la latitanza, ma il tempo è davvero poco, ho visto un po’ di film, ma mettermi al pc per scrivere sul blog, in modo costante e sistematico, è ancora un po’ un’utopia.

Però, visto che ho dei post arretrati, ora ci provo.

Cominciamo con l’ultimo film, in ordine di tempo, visto, ossia Revenant – Redivivo, l’ultimo film di Alejandro González Iñárritu che sta facendo parlare tutti. Tra l’altro per motivi non proprio legati ai film.

Piccolo avviso, per evitare di continuare a fare copia/incolla, che ha troppi accenti strani e non li so mettere con la tastiera, chiamerò il regista Inarritu. Semplice, proprio come il film.

(altro…)

Mad Max - Fury Road

Mad Max: Fury Road, oh, che splendida giornata!

20

Mad Max - Fury Road

È un periodo strano per me.

Prima succede una cosa bella, poi una brutta, poi mi arriva una notizia. Di quelle che fanno tremare le ginocchia e ti mandano i testicoli nello stomaco. Mi sembra di essere sule montagne russe, passo dall’euforia al panico totale, almeno cento volte al giorno. Un momento ho l’adrenalina che pompa, il momento dopo ho voglia di scappare. E la notizia arrivata è bella, anzi splendida. Fosse stata brutta, non ho idea di come avrei potuto reagire.

Alcuni di voi, quelli che conosco personalmente, sanno di cosa si tratta, ma qui non lo dico per scaramanzia, almeno finché non si concretizza.

La settimana scorsa, per questo motivo, non sono nemmeno riuscito ad andare al cinema, ma ho recuperato questo week end con Mad Max – Fury Road ed è stata davvero una splendida giornata, erano anni che aspettavo un film così.

(altro…)

Alien - Prometheus

“Prometheus”, finalmente l’abbiamo visto tra lacrime, sangue e risate…

41

Finalmente sabato sera Capitan Catarro, Lord Casco ed io siamo andati a vedere “Prometheus“, uno dei film che attendevamo di più.

È stato come togliersi un calcolo, visto che è uscito giusto con 4 mesi di ritardo rispetto al resto del mondo civilizzato e visto che tutti e 3 abbiamo resistito al forte impulso di scaricarlo e vederlo. Capitan Catarro era così emozionato che ha voluto fare un riassunto degli Alien, mentre Lord Casco, ci ha parlato della sua spasmodica attesa. A me invece tocca parlare direttamente del film.

Non che non l’aspettassi, intendiamoci, ma l’hype mi era sceso un bel po’ leggiucchiando in giro le varie recensioni. Certo ho faticato non poco ad evitare spoiler e anticipazioni. Ad un certo punto ho smesso pure di leggere le notizie, vedere i filmati virali che circolavano in rete, per cercare di arrivare al cinema il più “vergine” possibile.

Così, sabato, siamo andati a vederlo in 3D all’Arcadia di Melzo, in Sala Energia. Quello che segue è il resoconto, non ci sono spoiler fino a quando non avverto, quindi leggete pure tranquilli che non vi rovino niente.

Ero sinceramente preparato a vedere un disastro spaziale cinematografico e invece…

(altro…)

Batman

“Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno” la conclusione della trilogia su Batman

91

Sono appena tornato dal cinema dopo aver visto “Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno“, capitolo finale della trilogia di Christopher Nolan e sono uscito dalla sala leggermente stordito, cercando di elaborare tutto quello che ho visto nelle quasi tre ore di film, di tirare i fili della trilogia e capire se questa è una degna conclusione dei due film precedenti, di cui ho parlato ieri, oppure non lo è.

È difficile dirlo su due piedi. Se mi chiedete se è bello rispondo: “Sì, molto.”, se la domanda è: “È un capolavoro?“, la risposta purtroppo è negativa.

La confusione potrebbe essere dovuta alla lunga attesa prima di vederlo, al troppo hype, alle alte aspettative aspettative, oppure perché è proprio il film ad essere inferiore agli altri.

Ovviamente tutte le mie impressioni che seguono sono senza spoiler.

(altro…)

Batman Vs Bane

I migliori Fan-Film di sempre – Parte XVI

0

Per la nostra consueta rubrica sui fan-film, oggi parliamo di un film girato in modo un po’ particolare: in stop motion.

La Stop Motion, o Animazione a Passo Uno, è quella tecnica di animazione che consta nell’animare dei pupazzi, o marionette, scattando un fotogramma per ogni movimento. Una volta montati in sequenza si ha l’impressione che il pupazzo si muova come fosse animato. Esempi che tutti conosciamo di questa tecnica sono: “Nightmare Before Christmas”, “La Sposa Cadavere”, “Coraline” ecc…ecc…
Questa tecnica è “antica” e veniva spesso usata nei film pre era digitale ed effetti al computer, dove le parti animate in stop motion erano poi sovraimpresse alle parti girate dal vivo. Esempi classici sono: “King Kong“, quello del ’33, “Gli Argonauti“, “Scrontro di Titani” del 1981. Maestro indiscusso di tale tecnica di animazione era Ray Harryhousen.

Oggi vediamo un film su Batman girato con questa tecnica.

(altro…)

Zemanta Related Posts Thumbnail

“Fumettopoli 2012”, non solo cosplay

2

Per la seconda volta in un anno a Novegro, ridente paesino alle porte di Segrate, che è un ridente paesino alle porte di Milano, si è tenuto “Fumettopoli 2012“, fiera mercato di fumetti, rendez-vous di cosplayer e quest’anno sede del “Videogames Party“.

Diciamo subito che al “Videogames Party” non sono andato, non essendoci giochi che mi interessavano. Ho fatto solo una capatina per vedere cosa c’era. C’erano i “Two Fingerz“, che la “Z” in fondo fa molto fico ammericano dei bassi fondi di Rozzangeles, che cantavano: “Mouse Music” con un branco di rincoglioniti ragazzini assiepati sotto al palco a idolatrarli… inutile dire che ho fatto il giro più veloce che ho potuto e sono uscito.

In realtà sono andato a vedere se trovavo il “Grendizer” della “Revoltech“, che mi era sfuggito l’altra volta e a fotografare qualche cosplayer, che male non fa.

(altro…)

Torna all'inizio